LA MIA ESPERIENZA NEL PRESENTE



Possiamo dire che nel presente la percentuale di umani che sono intenti a cercare il proprio risveglio spirituale, è davvero molto alta, e supera probabilmente la percentuale di coloro che continuano, ostinatamente, a volere che tutto ritorni come era un tempo in cui ognuno aveva il proprio benessere materiale senza tanti sforzi.

Se questo è un bene o un male non mi interessa, anche se ho la mia opinione.

Quello che invece credo è che se veramente una persona sta camminando dentro sé stessa per arrivare al suo Risveglio, prima o poi incontra davvero un/una Risvegliato/a Moderno/a in carne e ossa ....

Naturalmente è fondamentale

il proprio discernimento fondato sul lato intuitivo e razionale in ottimale equilibrio (che nel frattempo si è sempre più reso saldo), per individuare nel “giardino” del mercato spirituale, quale maesto/maestra sia davvero un Risvegliato.
Non è sufficiente accontentarsi dei Risvegliati del passato.....proprio perché sono del passato!!!!
Altra epoca...altra necessità di istruire gli umani, altri metodi utilizzati sulla base delle caratteristiche che gli umani stessi avevano per il tempo e la cultura a cui appartenevano. (e mi riferisco anche a maestri straordinari come R.Steiner, G.Gurdjieff, H.P.Blavatsky,A.Bailey.... che sono di un epoca più vicina alla nostra ma sempre ormai del passato).

Personalmente, ad un certo punto, la teoria, gli esercizi antichi, mi hanno condotta ad una soglia importante, ma oltre non erano più in grado di condurmi.... mi serviva la potenza di un Risvegliato Moderno in carne e ossa!!!

Ho voluto che la mia realtà materializzasse nella mia vita qualcuno che, oggi e non ieri, fosse davvero Risvegliato/a!!! Che mi facesse toccare con mano il suo Risveglio e non si limitasse semplicemente a parlarne........

Ma Questo è accaduto, nella mia vita presente

Nel “fare” ciò (perché la propria realtà si costruisce sempre noi stessi!!), occorre ardimento, coraggio, e soprattutto FEDE in se stessi che permette l’assenza di dipendenza o servilismo....

Non posso scrivere o raccontare il mio contatto diretto, semplicemente perché non esistono parole o concetti o similitudini conosciuti dalla mente umana, che riuscirebbero a rendere chiarezza....
Si può solo vivere l’esperienza diretta e costante.... e so che anche altri lo stanno facendo...

Ma so anche che non sarò più come prima.

Tutto quello che posso dire:
immaginatevi di incontrare Kristo , ora....... soltanto porta un altro nome in un altro corpo biologico.....

Inevitabile la trasmutazione interna a se stessi....nel momento in cui si viene in contatto con la sua Potenza divina.....
Che non è altro la nostra!!!!

Per l’orecchio sordo tutto ciò che ho scritto sopra è blasfemo.

UN ABBRACCIO

diventa fan

diventa amico

Post più popolari