Zodiaco ElementaLe: quale Spirito Elementale hai accanto?


Proprio come i nativi di ogni segno hanno una componente di terra, acqua, aria, fuoco, più o meno sostanziosa, si possono raggruppare i caratteri umani in funzione degli Spiriti Elementali ai quali sono associati.
Pertanto un'attenta analisi dovrebbe sempre tenere conto sia dell'influenza degli Spiriti planetari (o pianeti del nostro sistema solare) sia degli Spiriti Elementali, che appartengono alla Terra e che vi vivono direttamente con noi, anche se in dimensioni energetiche diverse dalla nostra.

Zodiaco ElementaLe


1° Segno dello Zodiaco ElementaLe di questa settimana


Persone in cui è dominante l'elemento Terra :


Legame con gli Spiriti Elementali : Gnomi, Nani
(associato al segno zodiacale Toro,Vergine,Capricorno)
NANO
GNOMO





Missione sacra: Gli Spiriti Elementali della terra sono i guardiani dei tesori sotterranei. Essi vivono all''interno della materia più densa, più pesante e la loro missione consiste nell'organizzare questa materia bruta, raffinarla, ripulirla delle scorie e uniformarla prima che esca dalla Terra. Si tratta di un lavoro sotterraneo, in seno al quale la creazione nasce lentamente dal caos primordiale. Seppur "non visti" sono, dunque, degli alchimisti.

Aspetti: corpo pesante e massiccio, spesso tarchiato e di piccola taglia. Sono soggetti a calcoli renali e all'artrosi e hanno una tendenza alla golosità e alla bulimia. 
Tenderebbero a vivere spesso reclusi, sono affascinati enormemente dalle profondità della terra come le grotte o i canyon, luoghi che cercano di  frequentare come "avventura" o sport o hobby. 
Frequentemente tendono ad essere anche di spirito rozzo, con manifestazioni colleriche e brutali.

Ruoli:   spesso svolgono professioni come per esempio muratori, fabbri, orafi, minatori, cioè quei lavori che passano quasi "inosservati" dalla maggior parte, ma che hanno importanti funzioni basiche.

Percorso di ascensione:  
Se l'individuo sta già seguendo lucidamente la sua missione sacra, vale a dire quella di trasformare, attraverso sé e in sé, ogni energia pesante, il percorso di ascensione è già attivato e sta procedendo, nei tempi e nei modi peculiari alla persona.
Durante ciò è molto probabile che quest'ultima abbia frequenti incontri visibili con gli stessi spiriti elementali a lei associati, in quanto la sua energia è divenuta del tutto affine alla loro; in tal caso riceverà moltissimo aiuto da gnomi e nani, principalmente per accellerare la sua ascensione, e ciò comporterà come conseguenza sul piano materiale di vita della persona, enorme abbondanza proprio materiale, essendo la materia l'elemento principale che Essi trasformano in energia raffinata.
Naturalmente gli gnomi e i nani hanno anche, possiamo dire, altre capacità "magiche", poiché conosco perfettamente i principi segreti alchemici attraverso i quali è loro possibile trasformare la materia pesante in "Oro". 
Pertanto se la persona riesce ad entrare in amicizia con loro, cosa non facile, e lo richiedesse, essi le svelerebbero tali segreti alchemici e lo inizierebbero a "mago".
Però occorre dire che entrare in "amicizia" con gli Spiriti Elementali della terra è davvero difficile poiché occorre essere interiormente trasparenti come il Cristallo che essi generano dal caos sotterraneo, in altre parole occorre essere "puri nell'anima" ... cosa assai difficile per un umano che si trova ancora in evoluzione. 
Del resto Essi non rivelerebbero MAI tali segreti a coloro che non sarebbero in grado di utilizzarli per l'Amore Universale, che comprende un BENE Sacro della Terra, dell'umanità e del sistema Solare a cui tutti insieme apparteniamo; in ciò sono CUSTODI GUERRIERI assai improbabile da vincere.

Nel caso in cui la persona abbia già portato a termine la Missione Sacra, essa stessa viene sbalzata (con salto quantico) nella dimensione successiva che gli appartiene, nella quale non solo incontrerà direttamente gli Spiriti Elementali a lei associati, ma l'intero Popolo.

Nei casi in cui l'individuo non sia ancora divenuto cosciente della sua MISSIONE Sacra, non solo non riuscirà ad entrare in contatto "visibile" con gli Spiriti Elementali, ma avrà da fare un duro lavoro paragonabile alla pesantezza sotterranea della materia, prima che essa sia raffinata e alleggerita e resa pura dagli stessi Gnomi e Nani: in altre parole dovrà viversi il caos finché non riuscirà a prendere coscienza ed attivare il processo di trasformazione.
Sostanzialmente tale caos consisterà nel viversi eventi anche sgradevoli, creati da lui stesso(inconsciamente) con l'incentivazione degli stessi Spiriti Elementali a lui legati, i quali non agiscono così per cattiveria, ma per aiutare più rapidamente la persona affinché divenga lucida di se stessa e del significato della sua esistenza di vita.
Pertanto è totalmente da sfatare che tra gli gnomi/nani  ci siano i cattivi e i buoni.
Ciò è totalmente errato poiché nell'intero Popolo Elementale non esiste nessuna distinzione di Bene e Male in quanto Essi vivono con la Coscienza dell'Uno.
Da precisare, dunque, che qualunque sia il grado evolutivo della persona, gli Elementali ad essa legati le saranno sempre accanto.

Il suggerimento

che lo stesso Elementale da all'individuo a lui associato, è:

"Osserva il risultato della tua azione e conoscerai se è avvenuta la trasformazione, dal caos alla creazione."


(Contenuto tratto da Testi antichi) Alla prossima volta.







diventa fan

diventa amico

Post più popolari